Smartphone

Ci si aspettava lo smartphone pieghevole di Samsung: un’altra sorpresa

Nel mondo dei display OLED, la concorrenza è agguerrita. Consapevoli di ciò che questo terminale rappresenta come tecnologia del futuro, i principali attori sono impegnati in una lotta serratissima per soddisfare i propri clienti. Verso la fine del 2018, ad esempio, Samsung ha annunciato l'imminente lancio del suo smartphone pieghevole, che sarebbe anche il primo sul mercato. I fan del marchio hanno atteso con impazienza questo prodotto. Ma, contro ogni previsione, è Royole a lanciare il primo smartphone pieghevole chiamato Flexpai . Che aspetto ha questo dispositivo? Facciamo un controllo.

Cosa dovresti sapere su Royole Flexpai

Nessuno si aspettava nemmeno che Royole avrebbe rovesciato Samsung, Huawei e gli altri. Tuttavia, va notato che questo marchio cinese lavora da anni sul concetto di paraventi. Secondo i risultati Dai primi test, Flexpai misura circa 19 cm ed è quasi le dimensioni di un tablet quando è completamente aperto. Aperto o chiuso, questo dispositivo si adatta perfettamente a qualsiasi situazione e la sua interfaccia è pratica come se essere il primo a lanciare il suo modello non fosse abbastanza, Royole fa un ulteriore passo avanti fornendo al suo dispositivo componenti high-tech : il chip Snapdragon 8150 è un esempio. Si tratta, infatti, di un processore all'avanguardia dotato di almeno otto core che garantiscono il corretto funzionamento del dispositivo. Inoltre, Royole annuncia che il suo dispositivo è disponibile in diversi modelli. Secondo le tue esigenze e il tuo budget. Da allora, puoi optare per un Flexpai di 128 GB , 256 GB o 512 GB . Quando consideriamo la struttura di questo telefono, potremmo chiederci quale sia la sua resistenza, ma il marchio cinese assicura che il suo smartphone sia resistente (nessuna usura prima di 200.000 utilizzi).

E la qualità di Royole Flexpai?

Rilasciando il suo modello un po 'prima, Royole mostra ad altri giocatori di telefoni cellulari che ha i mezzi per trovare un posto per se stesso in un mondo competitivo come quello degli smartphone pieghevoli. Il marchio cinese deve avere molto da incolpare. Infatti, nella sua fretta, ha lanciato uno smartphone che ammette non soddisfa le aspettative del pubblico. Oltre ad essere meno sensibile , il dispositivo è troppo spesso e ha prestazioni scadenti. Se la maggior parte degli smartphone classici offre un profilo più sottile e schermi più grandi, Flexpai si ritira mostrando 1,5 cm di spessore quando è in “modalità piegata”. Per coloro che hanno potuto testare lo smartphone pieghevole Royole Flexpai al CES 2021, il dispositivo non è un successo. Inoltre, il video di presentazione rivela alcune difficoltà che il marchio cinese deve correggere per soddisfare i requisiti della tecnologia attuale. È vero che il modello ispira rispetto, ma la sua cerniera troppo ampia riduce il suo estetismo e la sua praticità. Gli utenti abituati a portare lo smartphone nella tasca posteriore dei pantaloni non potranno più farlo offrendo Royole Flexpai. Inoltre, la visualizzazione delle app richiede un po 'più di tempo quando il dispositivo cambia modalità.

Quanto costa il Royole Flexpai?

Nonostante i suoi difetti fisici e software, il Royole Flexpai attualmente viene venduto per $ 1.300 in Cina. Questo prezzo non dovrebbe sorprendere se si considera che gli smartphone pieghevoli di solito costano più di 1.600 €. Tuttavia, nessuno dei modelli attualmente disponibili è perfetto. Allora cosa succederà quando il prodotto raggiungerà finalmente la perfezione in termini di design, tecnologia e funzionalità? Aspettiamo e vediamo cosa ci presenteranno Samsung e Huawei nei prossimi giorni.

Informazioni sull'autore

Administrateur